La matematica per la vita artificiale