Il contributo utilizza il caso di Varese, importante centro serico lombardo fra Sei e Settecento, dunque in epoca “pre-industriale”, per rimarcare la precocità della vocazione all’esportazione delle manifatture seriche lombarde (fra l’altro già qui con destinazione il mercato lionese, strategico per le sorti dell’economia lombarda successiva). Allo stesso tempo, la vicenda varesina attesta il carattere di incubatore che possiede l’industria serica ai fini dello stesso processo di industrializzazione, esemplificato dalla storia della famiglia Molina, mercanti e poi imprenditori-conduttori di un grande mulino della seta nel Settecento, capitalisti e imprenditori, innovatori e pionieri, nel settore cartario nell’Ottocento, a cui si può imputare l’introduzione – ma è solo un episodio, e neanche il primo, di una straordinaria propensione all’innovazione continua – della prima macchina per la produzione continua di carta in Lombardia nel 1828.

Una città e una famiglia di imprenditori cartari: Varese e i Molina. L'accumulazione originaria nel settore serico, la conversione all'attività cartaria

CORRITORE, RENZO PAOLO
2005

Abstract

Il contributo utilizza il caso di Varese, importante centro serico lombardo fra Sei e Settecento, dunque in epoca “pre-industriale”, per rimarcare la precocità della vocazione all’esportazione delle manifatture seriche lombarde (fra l’altro già qui con destinazione il mercato lionese, strategico per le sorti dell’economia lombarda successiva). Allo stesso tempo, la vicenda varesina attesta il carattere di incubatore che possiede l’industria serica ai fini dello stesso processo di industrializzazione, esemplificato dalla storia della famiglia Molina, mercanti e poi imprenditori-conduttori di un grande mulino della seta nel Settecento, capitalisti e imprenditori, innovatori e pionieri, nel settore cartario nell’Ottocento, a cui si può imputare l’introduzione – ma è solo un episodio, e neanche il primo, di una straordinaria propensione all’innovazione continua – della prima macchina per la produzione continua di carta in Lombardia nel 1828.
9788889168035
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11571/26585
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact