I mondi numerici: un modello per il mondo umano