Si presenta una attività sviluppata a partire da un semplice problema sulle potenze assegnato in due classi prime di un istituto superiore; in una di queste classi si era già concluso il ripasso delle proprietà fondamentali delle operazioni con potenze, nell’altra classe non si era ancora affrontato. L’analisi degli elaborati dei ragazzi, le discussioni in classe sulle soluzioni proposte, le argomentazioni e i fraintendimenti emersi offrono spunti interessanti di riflessione sulla tematica del ruolo dei linguaggi nello sviluppo del pensiero matematico e sulla necessità di riservarle una particolare cura e attenzione, anche nella scuola secondaria superiore.

Una esperienza sull'intreccio di linguaggi per un uso consapevole di simboli matematici

PESCI, ANGELA;
2007

Abstract

Si presenta una attività sviluppata a partire da un semplice problema sulle potenze assegnato in due classi prime di un istituto superiore; in una di queste classi si era già concluso il ripasso delle proprietà fondamentali delle operazioni con potenze, nell’altra classe non si era ancora affrontato. L’analisi degli elaborati dei ragazzi, le discussioni in classe sulle soluzioni proposte, le argomentazioni e i fraintendimenti emersi offrono spunti interessanti di riflessione sulla tematica del ruolo dei linguaggi nello sviluppo del pensiero matematico e sulla necessità di riservarle una particolare cura e attenzione, anche nella scuola secondaria superiore.
9788837116743
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11571/33192
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact