"Confessio" e "indefensio" nella "Lex Rubria de Gallia Cisalpina". Spunti per l'interpretazione di un testo legislativo epigrafico