Hermann di Turingia, politico e mecenate, alla luce della poesia cortese