Il denta-scan come aiuto in chirurgia orale