Potenzialità e limiti del tratto gastro-intestinale come luogo di rilascio di farmaci.