I fondi archivistici di Bergamo attraverso inventari e segnature