Fortuna dei testi e costituzione del testo: per il "De libero arbitrio" di Lorenzo Valla