Il mantenimento dell'attività fisica dopo i programmi di riabilitazione polmonare rimane una sfida per i malati con BPCO in quanto non sempre programmabile e non sempre prevedibile l'attuazione poichè spesso ostacolato da barriere culturali, sociali, psicologiche. Appare quindi importante individuare i modelli di mantenimento dell'attività fisica a seguito della riabilitazione polmonare e identificare i malati che hanno o meno difficoltà a mantenersi attivi e resistenti alla fatica

Modalità di allenamento non convenzionale nella BPCO

D'ANTONA, GIUSEPPE;
2012

Abstract

Il mantenimento dell'attività fisica dopo i programmi di riabilitazione polmonare rimane una sfida per i malati con BPCO in quanto non sempre programmabile e non sempre prevedibile l'attuazione poichè spesso ostacolato da barriere culturali, sociali, psicologiche. Appare quindi importante individuare i modelli di mantenimento dell'attività fisica a seguito della riabilitazione polmonare e identificare i malati che hanno o meno difficoltà a mantenersi attivi e resistenti alla fatica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11571/760832
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact