La formazione al femminile nel secondo Ottocento: il caso della civica Scuola superiore di Cremona