Caramuel e la poesia spagnola: leggendo la Rhytmica