Le metalloprotesi -2 e -9 e i loro inibitori tissutali -1 e -2 nei soggetti sani e nei soggetti con diabete di tipo 2